CBD oil for dogs and cats

Pubblicato di Drop CBD

Dato che sta diventando sempre più comunemente usato per migliorare la qualità della vita quotidiana delle persone, molti hanno iniziato a chiedersi: l'olio di CBD potrebbe fare lo stesso anche per cani e gatti? Pertanto, non è una sorpresa che ci siano innumerevoli nuovi prodotti CBD destinati agli animali domestici che spuntano sul mercato. Tuttavia, come accade con prodotti simili realizzati per l'uomo, è utile sapere quali sono i potenziali benefici del CBD per il tuo cane o gatto, quali prodotti scegliere e come somministrarli al tuo animale domestico, perché conoscere tutte queste informazioni aiutarti a utilizzare questi prodotti al massimo delle loro potenzialità. Ecco perché abbiamo creato questo articolo, spiegando tutte le cose di cui sopra - quindi continua a leggere per scoprire tutto ciò che devi sapere sull'olio di CBD per cani e gatti.

In questo articolo:

Quali sono i vantaggi che l'olio di CBD può offrire a cani e gatti?
Quali prodotti CBD scegliere per i tuoi animali domestici?
Come somministrare olio di CBD a cani e gatti?

 

Quali sono i vantaggi che l'olio di CBD può offrire a cani e gatti?

Questa è la domanda più importante quando si tratta di usare olio di CBD per cani e gatti, ma, sfortunatamente, nessuno può darle una risposta definitiva - almeno per ora. Il motivo è abbastanza ovvio: la società ha iniziato solo di recente a superare lo stigma associato alla cannabis, prendendo infine sul serio i potenziali benefici medici del canabidiolo. Pertanto, non sono state ancora condotte molte ricerche di qualità sugli effetti. In effetti, ci sono ancora meno ricerche disponibili sugli effetti del CBD sugli animali, rispetto ai suoi effetti sull'uomo. comunque, il primi studi  che sono stati realizzati hanno prodotto risultati promettenti e ne stanno conducendo di nuovi, che dovrebbero aiutarci a scoprire di più.

Oltre a ciò, ci sono anche prove aneddotiche sugli effetti dell'uso di olio di CBD per vari disturbi in cani e gatti, poiché numerosi genitori di animali domestici hanno deciso di provarlo attentamente sui loro amici a quattro zampe. Se leggi testimonianze su questo argomento su vari forum e blog online, la risposta è per lo più positiva. Ancora una volta, ciò non significa che questi prodotti siano stati dimostrati come medicinali per animali, tuttavia significa che ha almeno un potenziale, che dovrebbe essere esplorato ulteriormente.

Nella maggior parte dei casi, il ragionamento utilizzato dai proprietari di animali domestici che scelgono di dare Olio di CBD per i loro animali domestici è qualcosa del tipo: "Se può aiutare l'uomo, forse potrebbe aiutare anche altri mammiferi". Pertanto, l'elenco dei benefici che può offrire a cani e gatti è per lo più parallelo allo stesso elenco nell'uomo, con il motivo più popolare per usarlo è aiutare con l'ansia.

Oltre a ciò, altri usi diffusi includono il trattamento delle convulsioni e dell'epilessia (questa è anche la prima e, finora, unica applicazione medica approvata del CBD sull'uomo) e aiuta con il dolore cronico, come quello causato dall'artrite. In effetti, lo studio sopra citato stava studiando la sua efficacia per questo preciso scopo, scoprendo che l'olio di CBD riduceva il dolore e aumentava la mobilità nell'80% dei cani che lo assumevano.

Benefici dell'olio di CBD per i gatti

Quali prodotti CBD scegliere per i tuoi animali domestici?

Con la vasta selezione di prodotti a base di CBD tra cui scegliere - sia per animali che per esseri umani - è abbastanza difficile capire quale sarebbe il migliore per il tuo animale domestico. Quindi, diamo un'occhiata ad alcune cose da tenere a mente quando scegli l'olio di CBD per il tuo gatto o cane.

Prima di tutto, presta molta attenzione agli ingredienti elencati sulla confezione e scopri se tutti gli ingredienti sono sicuri per il tuo animale domestico. Mentre il canabidiolo stesso è considerato sicuro per cani e gatti, l'olio di CBD può contenere alcuni altri ingredienti che sono perfettamente sicuri per il consumo umano, ma tossici per cani o gatti (tutti conosciamo i famosi esempi di cioccolato e cipolle, ma ce ne sono altri). In effetti, si consiglia vivamente di scegliere un prodotto appositamente realizzato per il tuo animale domestico, poiché l'olio prodotto per l'uomo di solito contiene una concentrazione molto più elevata di canabidiolo, rendendo più difficile calcolare il dosaggio. E, indipendentemente dal fatto che sia fatto per esseri umani o animali, se un prodotto CBD non ha un elenco completo di ingredienti, non comprarlo affatto, perché qualsiasi produttore rispettabile aggiungerebbe queste informazioni.

È anche importante ricordare che non dovresti mai somministrare al tuo animale domestico qualsiasi cosa contenga THC perché è considerato tossico per gli animali. Certo, non è molto probabile che accada comunque, perché la maggior parte dei prodotti CBD non contengono THC, ma è bene ricordare questo, nel caso in cui tu sia mai in dubbio.

Tutto sommato, se hai deciso di iniziare a dare olio di CBD per il tuo animale domestico, dovresti sceglierlo con la stessa attenzione che se lo stessi scegliendo da solo. E non dovresti cercare di risparmiare denaro, poiché l'opzione più economica di solito non è la migliore quando si tratta di questi prodotti. Naturalmente, ciò non significa che devi spendere una fortuna, ma assicurati di scegliere un prodotto di qualità con ingredienti chiari.

Olio di CBD per cani: scoprire il giusto dosaggio

Come somministrare olio di CBD a cani e gatti?

L'olio di CBD viene somministrato a cani e gatti più o meno allo stesso modo in cui viene somministrato all'uomo - ingerendolo per via orale. Se il tuo animale lo tollera, basta inserire il contagocce con la quantità appropriata nella bocca e spremere l'olio. E probabilmente non sarebbe male inseguirlo con il trattamento preferito del tuo animale domestico, per renderlo ancora più ricettivo all'idea. Tuttavia, come tutti sappiamo, la maggior parte dei cani e dei gatti non è troppo contenta di questo metodo, quindi potresti dover trovare un modo per indurli a prenderlo. I metodi più popolari sono immergere un trattamento con l'olio e quindi darlo al tuo animale domestico o mescolarlo nel loro cibo normale.

Nel frattempo, quando si tratta del dosaggio dell'olio di CBD per cani e gatti, nessuno ha davvero la risposta giusta, perché - ancora una volta - non c'è abbastanza ricerca completa sull'argomento da dire con certezza. Tuttavia, la normale dose raccomandata per gli animali è compresa tra 0,05 e 0,5 mg di CBD per kg di peso corporeo. Assicurati solo di iniziare con le dosi più piccole e quindi aumentarlo gradualmente, se necessario. E, se hai acquistato un olio creato appositamente per cani o gatti, puoi seguire le istruzioni di dosaggio fornite con il prodotto. Va anche aggiunto che probabilmente è una buona idea discuterne con il veterinario, soprattutto se il tuo animale domestico riceve farmaci contemporaneamente.

 

Come puoi vedere ora, l'olio di CBD ha un sacco di potenziale per aiutare i cani e i gatti a vivere la loro vita migliore e, una volta completate le ricerche su di esso, si potrebbe scoprire che ha ancora più benefici di quanto si pensasse inizialmente. Tuttavia, non dovresti vederlo come una cura miracolosa, perché, anche se il canabidiolo può essere utile per molte cose, non significa necessariamente che possa curare tutto. Ed è anche possibile che alcuni animali domestici rispondano meglio di altri. Tuttavia, se stai cercando modi per migliorare la qualità della vita del tuo animale domestico e stai prendendo in considerazione l'olio di CBD per questo, vale sicuramente la pena provare.